Abolizione del Reddito di Cittadinanza. De Carlo (): “Non si può distribuire ricchezza se prima non viene prodotta. Con quei soldi aiutiamo le imprese”

10 views
Riparte dal cuore produttivo del Nordest, e precisamente da Piazza dei Signori a Treviso, la battaglia e l’impegno di Fratelli d’Italia contro il reddito di cittadinanza. Nel corso della conferenza stampa che ha visto protagonisti i vertici locali, regionali e nazionali del partito (Francesco Lollobrigida, capogruppo alla Camera; Augusta Montaruli, deputata ; Luca De Carlo, coordinatore regionale; Giuseppe Montuori, commissario provinciale a Treviso; Davide Visentin, capogruppo in consiglio comunale sempre a Treviso) è stata ribadita con forza la posizione netta di Fratelli d’Italia contro il reddito di cittadinanza: “Non si può distribuire ricchezza se prima non viene prodotta”, ha spiegato De Carlo. “Rilanciamo da Treviso e dal Veneto questa battaglia perché qui siamo nel cuore della parte produttiva della nazione, qui l’impresa è una questione di famiglia, è nel DNA dei cittadini. In questo territorio, le politiche dell’attuale governo si sono rivelate inefficaci ed inutili ed è per questo che bisogna invertire subito la rotta”.
Oltre alla richiesta dell’abolizione del reddito di cittadinanza, da Treviso arriva anche un chiaro appello agli alleati: “Chiediamo agli amici di Lega e di Forza Italia di mettere in cima all’agenda di governo che condividiamo la cancellazione di questa “paghetta di Stato” e di destinare invece queste risorse al rilancio delle imprese. È con il lavoro che si crea lavoro, e dobbiamo sostenere in questo le nostre aziende, i nostri artigiani, i nostri professionisti”, conclude De Carlo.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,959FansLike
4,054FollowersFollow

Leggi anche

Strage di Bologna, Mollicone (FDI): “Processo è da rifare”

"Processo ai mandanti? Una tesi surreale già smentita in altri dibattimenti. Le vittime e i loro familiari esigono la verità storica e giudiziaria, la...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Strage di Bologna, Mollicone (FDI): “Processo è da rifare”

"Processo ai mandanti? Una tesi surreale già smentita in altri dibattimenti. Le vittime e i loro familiari esigono la verità storica e giudiziaria, la...

Pescatori italiani sequestrati, Procaccini (FdI): “Europa e Governo italiano in silenzio davanti al ricatto libico”

“Anche l’Unione Europea resta in silenzio davanti al ricatto della Libia, scarica ogni responsabilità e ha abbandonato al loro destino i 18 pescatori siciliani,...

Libia, Stancanelli (FdI-ECR): Ue assente su pescatori italiani rapiti, Governo si attivi

“Nella giornata odierna, ho ricevuto risposta da parte dell'Alto rappresentante Josep Borrell a nome della Commissione europea, in merito all'interrogazione depositata assieme ai colleghi...

Dl Sicurezza: Bignami (FdI), per immigrati mensile doppio rispetto a pensionati italiani

“Fratelli d’Italia giudica estremamente grave che nel decreto Sicurezza si preveda un aumento dei contributi giornalieri per gli immigrati, che arriveranno così ad avere...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x