Abruzzo, Sigismondi e Liris (FdI): firma Accordo FSC passo decisivo. Sinergia con Governo Meloni opportunità unica per la nostra regione

“La firma dell'Accordo di Coesione tra il presidente del Consiglio, , e il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, rappresenta un passo decisivo per il futuro della nostra regione. È una grande vittoria dell'Abruzzo e del presidente Marsilio che, grazie all'attenzione del governo e del ministro Raffaele Fitto, è riuscito a far incrementare di mezzo miliardo il finanziamento per la nostra regione rispetto alla passata programmazione. L'accordo prevede, infatti, 1,2 miliardi di euro di investimenti destinati a circa 200 progetti ambiziosi che permetteranno all'Abruzzo di diventare ancora più competitivo. Inoltre, l'annuncio del rifinanziamento per la velocizzazione della tratta ferroviaria Pescara-Roma sottolinea con chiarezza l'impegno del governo nazionale nel realizzare un'opera così strategica. La sinergia tra il e il governo Marsilio costituisce un'opportunità unica per stimolare la crescita e lo sviluppo dell'Abruzzo. Ringraziamo il presidente Meloni, il ministro Fitto e il presidente Marsilio per il considerevole risultato raggiunto. Continueremo a lavorare con il governo Meloni per assicurare, anche per il futuro, questa stessa attenzione al nostro ”.

Questo il commento dei senatori abruzzesi di Fratelli d'Italia, Etelwardo Sigismondi e Guido Liris, oggi impegnati nei lavori del , a seguito della firma dell'Accordo sui fondi di Sviluppo e Coesione, avvenuta oggi pomeriggio a L'Aquila, con la presidenza del Consiglio.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x