Acqua, Arcenni (FdI): rete idrica vecchia e obsoleta, perdite continue a Terricciola

Le perdite dell’acqua sono diventate un problema costante sul territorio comunale di Terricciola, da Selvatelle a Soiana e Soianella la storia si ripete sempre più spesso, complice una rete idrica troppo vecchia e obsoleta: 9,18 km su 81 km totali delle condotte nel comune di Terricciola sono ancora di cemento-amianto, come riportato dall’Autorità Idrica Toscana.

Non si comprende come mai Acque Spa non abbia ancora provveduto a una reale e totale verifica dell’intera rete idrica, è vergognoso che, ancora oggi, nel 2021 non venga garantito ai cittadini un servizio idrico adeguato e moderno. Questo senza considerare che una parte del comune non è ancora dotata dell’allaccio alla fognatura pubblica. È così che si vuole tutelare l’ambiente e favorire il risparmio idrico?

Come Terricciola Sicura crediamo sia fondamentale combattere lo spreco d’acqua causato, come in questo caso, da perdite nelle infrastrutture obsolete. Per questo motivo è indispensabile che il comune intervenga con decisione mettendo in mora le società che gestisce le acque e le fognature, e predisponendo con il proprio legale una richiesta di risarcimento per i disservizi vissuti dai cittadini e per i danni causati all’ambiente.

Lo dichiara Matteo Arcenni, Consigliere Comunale di FdI.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,968FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x