Afghanistan: Delmastro (FdI), stupidaggini di Conte su sharia come raglio di asino

“Per Giuseppi Conte è necessario dialogare con i talebani per ‘superare le severe regole della sharia’. Severe o disumane? Ci fa o ci è? Proviamo con i sottotitoli. Di fonte alla sue stupidate una severa, ma saggia, regola occidentale è: ‘raglio d’asino non sale al cielo’. La sharia, con le sue leggi disumane, prevede le mutilazioni: speriamo non riguardino anche la lingua per le stupidaggini.
In ogni caso è prudente per Giuseppi rimanere in Italia a ragliare, piuttosto che andare a Kabul a scoprire le regole della sharia di fronte ai ragli d’asino”.
Lo dichiara Andrea Delmastro deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione Esteri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,383FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati