Afghanistan: , nessuna autorità a rientro militari

Interrogazione a governo su decisione incomprensibile

“Fratelli d’Italia avrebbe partecipato con orgoglio a qualunque iniziativa organizzata dal governo che rendesse omaggio ai nostri militari di ritorno dalla missione in Afghanistan e prende atto con rammarico che nessuna autorità politica istituzionale sia stata presente a riceverli. Così come è accaduto qualche settimana fa con l’ammaina bandiera in Afghanistan, cerimonia di cui non siamo stati informati e alla quale era presente il solo Ministro della Difesa, riteniamo che sarebbe stato opportuno un coinvolgimento di tutte le forze parlamentari e delle Istituzioni per portare, con la nostra presenza, il ringraziamento non solo  all’ultima aliquota di paracadutisti  ma alle migliaia di uomini e donne di tutte le Brigate che si sono avvicendati e che hanno operato per venti anni in ambito internazionale.  Presenteremo una interrogazione al governo su questa decisione incomprensibile, proponendo al contempo, come rappresentanti della commissione Difesa, un incontro con gli uomini e le donne in divisa alla presenza del Ministro Guerini e delle Istituzioni per omaggiare la Bandiera di guerra, i nostri militari e i nostri caduti”.

Lo dichiarano in una nota congiunta i parlamentari di Fratelli d’Italia delle commissioni Difesa di Camera e Senato.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,569FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x