Afghanistan. Kelany (FdI): prosegue follia islamista. Divieto lavoro donne Ong mette a rischio servizi essenziali

“Dopo il divieto di frequentare le università, prosegue la follia islamista in Afghanistan. È stato fatto divieto alle donne che lavorano per le di operare sul territorio afghano. Questo divieto di fatto mette in enorme difficoltà il umanitario che le organizzazioni non governative svolgono nei confronti della popolazione, soprattutto nei confronti di donne e bambini. Unicef riferisce che rischia la paralisi dell’erogazione dei servizi
essenziali nei settori della salute, della nutrizione, dell’ e della protezione dell’infanzia per 19 milioni di persone, di cui 10 milioni bambini. Occorre mettere un freno a queste sistematiche e sempre più arroganti violazioni dei diritti umani del regime talebano. Non volteremo le spalle al popolo afghano ed alle donne ed ai bambini schiacciate dalla disumana furia integralista”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d’Italia, Sarà Kelany.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,116FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati