Aggressione Salvini a Pontassieve, Cirielli (FdI): “Lamorgese si dimetta, Conte garantisca elezioni democratiche”

“Il Ministro dell’Interno Luciana Lamorgese non è più in grado di assicurare un clima democratico in vista delle elezioni regionali del 20 e 21 settembre. Deve dimettersi subito”. Lo dichiara, in una nota, il Questore della Camera dei Deputati e presidente della Direzione nazionale di Fratelli d’Italia Edmondo Cirielli: “I comizi e le iniziative di e della Lega, ma sempre più spesso anche quelli organizzati da e Fratelli d’Italia, si svolgono in un clima di odio, intimidazione e minacce, che viene incredibilmente anche fomentato da politici e giornalisti filogovernativi. Ciò che è accaduto oggi a Pontassieve (Firenze) contro Salvini (al quale va la mia solidarietà) – aggiunge Cirielli – è l’ennesimo ed inaccettabile episodio di violenza messo in atto contro un leader dell’opposizione. È evidente che le Forze di Polizia hanno le mani legate dal ministro Lamorgese, che ha perso completamente il controllo della situazione e dunque deve dimettersi. Siamo fiduciosi che il Premier Conte saprà intervenire con autorevolezza per far riaffermare la democrazia nella nostra Nazione, garantendo lo svolgimento di elezioni libere e democratiche” conclude Cirielli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,120FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati