Aggressione segretario Cisl in Ghetto Rignano, Gemmato (FdI): “Violenza inaccettabile da condannare”

Ferma condanna per l’aggressione subìta dal segretario Cisl Foggia questa mattina nel Ghetto di Rignano, malmenato e sequestrato da un gruppo di stranieri.
Portare legalità in un posto che la rifiuta palesemente? Se questa è la reazione, è sconcertante ma non deve essere demotivante: sono certo che le Istituzioni e le sigle sindacali ci riproveranno e riusciranno nell’intento. Auspico che le autorità competenti, invece, valutino le conseguenze per gli autori dell’aggressione.

Così l’on. Marcello Gemmato, coordinatore regionale Fratelli d’Italia Puglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,771FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati