Agricoltori, Procaccini (FdI-ECR): Inutile tentativo della sinistra di prendere le distanze da follie green di Timmermans

“Davanti alle proteste degli agricoltori, ora anche la vicepresidente del Parlamento europeo, Pina Picierno, come tanti suoi colleghi di sinistra, cerca tardivamente di prendere le distanze dalle follie green di Timmermans scaricando la responsabilità sul Commissario Ue all'Agricoltura. Tentativo inutile e privo di fondamento per giustificarsi di aver sposato il furore ideologico del Green Deal.” Lo dichiara in una nota il copresidente del gruppo ECR al Parlamento europeo, Nicola Procaccini di Fratelli d'Italia. “Da anni ripetiamo che le politiche ambientali varate dalla Ue avrebbero creato gravi danni all'equilibrio sociale ed economico, ed i primi a pagare sarebbero stati famiglie e imprese, gli agricoltori su tutti. È esattamente quello che sta accadendo. La sinistra fa finta anche di non ricordare che la provvidenziale esclusione dalla agricola europea (PAC) di molte misure basate su follie green, è avvenuta solo grazie ai Conservatori, con Verdi e buona parte della sinistra che hanno votato contro la PAC così emendata, perché la ritenevano troppo appiattita sugli interessi degli agricoltori e non abbastanza green. Facendosi spalleggiare dalle associazioni ambientaliste e perfino da Greta Thunberg, venuta personalmente al parlamento europeo per sollecitare un voto contrario”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x