Agricoltura. Gelate Puglia, De Carlo e Gemmato (): Stato uccide imprese 

10 views

“Abbiamo presentato un emendamento alla legge di Bilancio in cui chiedevamo uno stanziamento anche per le gelate che nel 2018 hanno colpito la Puglia, ma non ha trovato accoglimento. Il governo ha legiferato su tutto accogliendo emendamenti di ogni sorta ma, evidentemente, il tema dell’agricoltura e delle imprese che di questa vivono non ha meritato interventi di alcun tipo, neppure di ristoro in attesa di soluzioni piu’ incisive”. Lo dichiarano i deputati di Fratelli d’ItaliaLuca De Carlo (componente commissione Agricoltura alla Camera dei deputati) e il pugliese Marcello Gemmato. “Troppo facile oggi – aggiungono – esprimere solidarieta’ a chi manifesta in difesa dei propri diritti: Fratelli d’Italia ha supportato gli agricoltori e ha chiesto al governo di intervenire fattivamente in tempi non sospetti e non ha trovato ascolto. Cosi’ lo Stato uccide le imprese”

 

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

17,856FansLike
3,838FollowersFollow

Leggi anche

Coronavirus, Mollicone (FdI): Circhi allo stremo, solidarietà a settore

"Raccogliamo la denuncia dell'Ente Nazionale Circhi e ci impegniamo, lanciando anche un appello al ministro Franceschini affinchè possa recepire le nostre proposte, a presentare...

Tra i più letti

Conte annuncia abolizione del contante. “Sarà gentile e dolce”.

Per quanto riguarda il Cashless "vogliamo un'Italia piu' digitale, crediamo sia la strada per renderla piu' equa e inclusiva. Il contrasto all'economia sommersa, per rendere il...

Il filo ideologico che lega Bibbiano alla mamma multata a Reggio Emilia. Le dichiarazioni della Fangareggi.

Succede a Reggio Emilia, una mamma che è stata allontanata dal figliolo perché ritenuta inadeguata dai servizi sociali. Una di quelle tante storie di...

Migranti illegali costruiscono moschea abusiva nella sua proprietà. Residente greco di Lesbo denuncia alle autorità.

Una residente greca dell'isola di Lesbo ha presentato una denuncia dopo aver scoperto che i migranti illegali avevano costruito una moschea di fortuna sulla...

Articoli correlati

Coronavirus, Mollicone (FdI): Circhi allo stremo, solidarietà a settore

"Raccogliamo la denuncia dell'Ente Nazionale Circhi e ci impegniamo, lanciando anche un appello al ministro Franceschini affinchè possa recepire le nostre proposte, a presentare...

Covid-19. de Bertoldi (FdI): Conte responsabile spaccatura Italia. Dl Ristori è presa in giro, costi fissi sulle spalle ristoratori

"Conte e la sua maggioranza hanno spaccato l'Italia in due, varando un Dpcm che il Parlamento non ha avuto la possibilità di discutere e...

Università, Caiata (FdI): governo conferma sua inadeguatezza su concorso per laurea professioni sanitaria

"Venerdì 30 ottobre é previsto negli Atenei italiani il concorso di ammissione ai corsi di laurea magistrale delle professioni sanitarie, la cui data è...

Covid. Torselli (FdI): “Penalizzati ristoranti, palestre e cinema; luoghi in cui non ci sono evidenze scientifiche di maggior contagio. Si doveva partire la tutela...

"Per commentare l'ultimo dpcm occorre partire da due evidenze scientifiche. La prima è che non esiste alcuna prova che un bar, una piscina, una...
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x