Agricoltura: La Pietra-La Porta (FdI), risorse raddoppiate. Nardella strumentale

“Tema del giorno della sinistra: il Governo, nell'ultima manovra, non ha previsto niente per l'agricoltura e deve fare ‘qualcosa di concreto' in seguito alle proteste degli agricoltori. Firmato Dario Nardella, sindaco di Firenze. Il Pd e Nardella mentono sapendo di mentire e strumentalizzano, sapendo di strumentalizzare. I numeri delle principali misure agricole, invece, parlano chiaro e dovrebbero suggerire non solo di fare un'analisi approfondita, ma anche un doveroso silenzio, a chi ha avuto, da decenni, una visione radical chic di un settore che ha guardato dall'alto in basso e che invece il sta valorizzando con concretezza, come non avveniva da decenni, perché si tratta di un'eccellenza del sistema economico ed è un vanto del nostro Paese.

Le risorse del Pnrr destinate al settore agroalimentare, asset primario italiano, sono raddoppiate proprio grazie a questo esecutivo: la dotazione finanziaria è passata da 3,68 a 6,53 miliardi di euro, in seguito all'approvazione da parte della Commissione Ue delle nostre richieste. A questi investimenti, si sono aggiunti i fondi del Piano complementare, pari a 1,2 miliardi. Il totale è quindi di circa 8 miliardi di euro. Con altrettanta concretezza Il Governo è presente e vicino agli agricoltori in protesta, consapevole che la transizione energetica non debba ricadere negativamente su di loro. In Italia, ricordiamo a Nardella, non esiste alcuna proposta, per i prossimi anni, di riduzione delle agevolazioni per l'acquisto del gasolio agricolo e di introduzione del bollo per i loro veicoli. Gli agricoltori in Europa protestano contro i loro governi, i nostri connazionali manifestano contro l'Europa perché sanno che in Italia il Governo sta lottando, insieme a loro, proprio contro quelle politiche agricole europee che tanti danni hanno determinato per il comparto.

Il Pd e Nardella continuino a giocare con i sondaggi elettorali e lascino lavorare chi sta dimostrando, al contrario loro, di avere piena contezza dei fatti concreti. Altrimenti il risultato, come oggi, è di andare malamente fuori tema facendo l'ennesima brutta figura”. Lo scrivono in una nota il sottosegretario al Masaf Patrizio La Pietra e il deputato di Fratelli d'Italia e membro della commissione Agricoltura Chiara La Porta.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x