Agricoltura, Procaccini (FdI-ECR): revisione Pac, ruolo decisivo del Governo italiano

“L'approvazione da parte del Comitato speciale Agricoltura della revisione della agricola comune, proposta dalla Commissione europea,
è un successo dell'azione del governo italiano in Europa. La modifica non sarebbe stata possibile senza l'intervento decisivo del nostro Governo, che da sempre ha sostenuto questa posizione al fianco degli agricoltori e degli operatori del settore. La revisione, che riduce gli oneri amministrativi e fornisce una maggiore flessibilità per il rispetto dei vincoli ambientali esentando le piccole aziende agricole di meno di 10 ettari dai controlli e dalle sanzioni legate alla Pac, accoglie alcune delle proposte contenute nella posizione italiana presentata dal Ministro Lollobrigida al Consiglio AGRIFISH di febbraio.
La PAC in vigore, negoziata prima dell'emergenza Covid e dei conflitti in Ucraina e in Medioriente con la relativa spirale inflattiva, deve essere adeguata per sostenere il comparto agricolo ed allentare i vincoli green imposti dalla visione ideologica delle sinistre targata Timmermans”. Lo afferma il copresidente del gruppo ECR del Parlamento europeo, Nicola Procaccini di Fratelli d'Italia.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x