Agricoltura, Rosa (FdI): grazie a Ministro Lollobrigida per intervento tutela allevatori italiani

“Si sarebbe trattato di un vero e proprio danno per il mondo degli allevatori delle aree interne, possessori di pascoli boschivi, le cosiddette superfici a PLT (Pratiche Locali Tradizionali di pascolamento).
La vicenda è quella della circolare Agea n. 25772/2023, di interpretazione del DM 660087 del 23/12/2022, che, di fatto, determinava una drastica riduzione delle superfici ammissibili a PLT, in conseguenza all' aumento delle Tare dal 50% al 70%, con compressione delle possibilità di intervento delle Regioni.
Abbiamo raccolto le legittime preoccupazioni di Allevatori e Tecnici Agronomi ed abbiamo posto la problematica all'attenzione del Ministro Lollobrigida, che non possiamo che ringraziare per la pronta e risolutiva risposta.
Infatti con la circolare Agea 29741/ 2023 del 21/04/2023, si è messa la parola fine ad una situazione che stava diventando preoccupante, riportando in capo alle Regioni la possibilità di stabilire la percentuale di tara al 50 % sulle superfici PLT.
È evidente che la precedente riduzione delle superfici e di conseguenza i titoli PAC sulle PLT dal 50% al 30%, creata dalla circolare 25772, ora sostituita, avrebbe creato notevoli danni ai nostri allevatori delle aree interne, che sono, invece, una grande risorsa perché oltre a produrre prodotti di eccellente qualità, sono anche i custodi di un territorio tanto bello quanto fragile.
Ringraziamo ancora il Ministro Lollobrigida e il per la sensibilità dimostrata e la celerità nell' intervento a favore di tanti allevatori Italiani.”

Lo scrive in una nota il senatore di Fratelli d'Italia Gianni Rosa.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x