Agricoltura. Sbardella (FdI): bene Von Der Leyen su pesticidi ma serve dialogare prima

”L'annuncio della presidente Von Der Leyen di ritirare la proposta di regolamento sui pesticidi e di introdurre incentivi con sussidi per gli agricoltori costituisce un progresso significativo. Tuttavia, sarebbe auspicabile che l'intenzione di dialogare con i rappresentanti delle categorie avvenisse in anticipo, anziché solo dopo una protesta diffusa in tutta Europa. Il dialogo anticipato rappresenta una richiesta chiara degli agricoltori e dovrebbe essere riconosciuto come un pilastro fondamentale delle politiche settoriali. La mancanza di tempestività, l'indifferenza e la scarsa conoscenza dei veri problemi che affliggono il settore agricolo costituiscono gravi lacune all'interno di un'Unione che dovrebbe invece promuovere un atteggiamento aperto e comprensivo”. Lo ha detto Luca Sbardella, deputato di Fratelli d'Italia.

“Recuperare gli effetti negativi derivanti da anni di politiche agricole poco sostenibili richiederà tempo, ma abbiamo fiducia nella correttezza della strada intrapresa e nell'impegno nel perseguire una agricola più equa, sostenibile e orientata al dialogo con gli attori del settore. Inoltre – dice ancora Sbardella – è importante sottolineare il ruolo pionieristico dell'Italia nel promuovere la ricerca e lo sviluppo di tecnologie innovative come le Tecniche Ecocompatibili Agricole (TEA), volte a promuovere la resistenza delle piante agli attacchi degli agenti patogeni e a ridurre la dipendenza dagli agrofarmaci.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x