Alitalia, Fazzolari: Ingresso Atlantia non sia pretesto per raddoppio Fiumicino

“Atlantia, colosso in mano ai Benetton, che detiene le generosissime concessioni autostradali e quelle aeroportuali di Fiumicino e Ciampino, entra nella cordata Alitalia. Sarebbe bello pensare che si tratti di una operazione imprenditoriale di chi vuole mettersi finalmente in gioco dopo anni di facili utili miliardari realizzati grazie alle concessioni di beni pubblici in regime di monopolio naturale, ma i sospetti che sia il preludio a nuove voraci operazioni speculative è forte. In particolare ricordiamo che da anni Atlantia trama per realizzare l’insensato raddoppio dell’area aeroportuale di Fiumicino; una immensa speculazione edilizia inutile a potenziare la capacità dell’aeroporto ma molto utile a gonfiare ulteriormente le casse dei Benetton (proprietari tra l’altro dei terreni che Atlantia dovrebbe espropriare con le risorse derivanti dalle concessioni aeroportuali). Niente scherzi e niente baratti per l’ingresso nella cordata Alitalia. L’Aeroporto di Fiumicino sia potenziato all’interno dell’attuale aerea aeroportuale come previsto dall’ordine del giorno di Fratelli d’Italia approvato dal Senato all’unanimità delle forze politiche”. Lo dichiara il Senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, responsabile del programma di FDI. POL NG01 acp 152023 LUG 19

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,177FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati