Alitalia, Rampelli (Vpc-): nuova società? C’è già e si chiama stato italiano

“In merito al futuro di Alitalia, ricordiamo al premier Draghi che la società c’è già, si chiama Stato e non Ita. A fronte del prestito concesso, lo Stato italiano deve riappropriarsi dei beni della compagnia quindi amministrarli correttamente per avviare quel risanamento che mai portato a termine. Cosi come lo Stato francese ha tutelato Air France si faccia altrettanto per la nostra compagnia di bandiera, avviando un piano di rilancio del trasporto aereo italiano che ne garantisca la sovranità”.

E’ quanto dichiara in una nota Fabio Rampelli, vicepresidente della Camera e deputato di .

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,590FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x