Alluvione: Foti (FdI), sbloccati altri fondi con accordo sviluppo e coesione

“Oggi il presidente del Consiglio, Giorgia , ha firmato l'accordo tra Regione Emilia-Romagna e Governo italiano (Fsc) che prevede lo stanziamento di oltre 600 milioni di euro, di cui 150 da destinare ai territori alluvionati. Un patto importante, apprezzato anche dal governatore Bonaccini, finalizzato alla realizzazione di 92 grandi progetti che rappresentano il volano che permetterà alla Regione di tornare a correre più velocemente. C'è ancora tanto da fare, come ribadito da , che oggi si è recata su questi territori insieme alla presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen. E dall'Ue finalmente arrivano risposte adeguate: con la revisione del Pnrr, l'Italia potrà investire 1,2 miliardi di euro per la ricostruzione post alluvione dell'Emilia-Romagna, concentrandosi sulla idraulica, il ripristino di viabilità e infrastrutture stradali, oltre alle risorse stanziate dal governo italiano con il decreto Alluvione, che ammontano a più di 4 miliardi di euro. Si conferma così la concretezza e l'attenzione del verso questi territori, che non sono stati mai abbandonati, piaccia o no ai soliti detrattori, puntualmente smentiti dai fatti”.

Così in una nota Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli d'Italia alla .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x