Alluvioni. Russo (FdI), vicinanza Governo a Territorio nonostante vergognosa narrativa della sinistra

“Oggi il presidente del Consiglio, , in visita a Forlì nei territori alluvionati, insieme alla presidente della Commissione Europea, Ursula Von der Leyen ha firmato l'accordo tra Regione Emilia-Romagna e Governo italiano (Fsc) che prevede lo stanziamento di oltre 600 milioni di euro da destinare ai territori colpiti a maggio scorso. L'accordo è fondamentale per la nostra regione e testimonia, malgrado la narrativa vergognosa che la sinistra ha alimentato in questi mesi, l'attenzione e la vicinanza del Governo, che con l'accordo di oggi destinerà i fondi alla realizzazione di 92 grandi progetti. Un sostegno concreto per consentire un ritorno il più veloce possibile alla normalità, anche se c'è tanto ancora da fare come ha precisato la Premier, che vale però più di tante parole. E dall'Ue finalmente arrivano le risposte che attendevamo, e anche questi sono fatti, e la sinistra emiliana ora non potrà più seminare parole al vento: Ursula Von der Leyen ha confermato che l'Italia è in assoluta linea con la tabella di marcia di revisione del Pnrr e, come chiedeva l'Italia, 1,2 miliardi di euro potranno essere investiti per la ricostruzione post alluvione dell'Emilia-Romagna insistendo in idraulica, ripristino di viabilità e infrastrutture stradali che si vanno a sommare a più di 4 miliardi di euro già stanziati dal governo italiano con il decreto Alluvione”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia Gaetana Russo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x