Ambiente. Maffoni (FdI): progetto centrale termoelettrica a Nave (BS) ad alto rischio inquinamento

“Ho presentato al ministro dell’Ambiente Sergio Costa un’interrogazione per chiedere una dettagliata valutazione sul possibile collocamento di una centrale termoelettrica alimentata a gas naturale nell’area già industrializzata del Comune di Nave (BS), dove è insediato il complesso produttivo della Ditta DUFERCO SVILUPPO S.p.A., in relazione all’elevato rischio di inquinamento che potrebbe derivare dalla produzione di polveri sottili del futuro impianto”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia Gianpietro Maffoni, membro della Commissione Ambiente. “Il Progetto prevede – spiega il senatore – la collocazione di due generatori di nuova generazione in grado di produrre 300MW termici che potrebbero produrre 900.000 mc di fumi contenenti 118 tonnellate di CO2. Inoltre, l’insediamento produttivo rientra nella zona D1 (industriale esistente), confina con zone a diversa caratterizzazione come centro storico, area residenziale e agricola ed una vasta estensione boschiva soggetta a vincolo paesistico-ambientale e a vincolo idrogeologico forestale”. “Se a ciò – precisa il senatore di FdI – si aggiunge che le istituzioni locali non sono state adeguatamente coinvolte e che secondo i recenti dati diffusi da Legambiente, nel 2018 nella città di Brescia sono stati superati i limiti giornalieri per le polveri sottili o per l’ozono, e almeno 1000 morti premature annue sono imputabili alle condizioni dell’aria nell’area urbana di Brescia, il dato si fa preoccupante”.

“Per questo risulta non solo necessario, ma anche doveroso, un approfondimento dell’effettivo impatto che l’opera determinerà in termini sociali, sanitari e ambientali, al fine di scongiurare rischi per la salvaguardia dell’intero territorio e la salute della popolazione residente” conclude il senatore Maffoni.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,959FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x