Andrea Scanzi attacca ‘Osho’ per colpire i truffati di Banca Etruria

“Andrea Scanzi si è scagliato in modo scomposto contro Federico Palmaroli (Le frasi di Osho) perché colpevole di partecipare ad Arezzo a una cena elettorale di Fratelli d’Italia, che Scanzi ha bollato come di ‘post fascisti’. Un attacco con la bava alla bocca del tutto incomprensibile, se non fosse che la cena incriminata non è stata organizzata da pericolosi estremisti col fez in testa ma da Letizia Giorgianni, combattiva presidente dell’associazione dei truffati di Banca Etruria. Ecco che forse si capiscono le vere motivazioni dell’attacco ad ‘Osho’ del nuovo menestrello del governo Pd-M5S: schierarsi dalla parte dei banchieri e del sistema di potere che da anni soffoca Arezzo e la Toscana e provare a screditare i cittadini toscani che chiedono un cambiamento”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, responsabile nazionale del programma di FdI.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,182FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati