Anpal. de Bertoldi (FdI): Dopo Fratelli d’Italia anche Pd e 5S chiedono di far luce sul ruolo di Parisi

“Siamo lieti di appurare che anche i deputati del Pd e 5S, con una lettera aperta al premier Conte, abbiano chiesto chiarezza su Anpal e sulla gestione di Mimmo Parisi, figura inconcludente sotto il profilo delle politiche attive del e sull’avvio dei navigator, oltre che discutibile per le spropositate somme di cui ha beneficiato. Noi di Fratelli d’Italia avevamo già presentato un’interrogazione al premier Conte per far luce su questa questione, considerato anche che il presidente Parisi, dall’inizio del suo mandato, è stato interessato da diverse inchieste giornalistiche che ne hanno evidenziato gravi mancanze”. A dirlo il senatore di Fratelli d’Italia Andrea de Bertoldi, segretario della commissione Finanze in Senato. “In una fase di crisi così acuta per la Nazione è inaccettabile non intervenire su  figure come Parisi, che oltre a non rispondere degli evidenti risultati insoddisfacenti relativi al proprio incarico, continuano anche a ricevere ingenti compensi pubblici” conclude de Bertoldi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,158FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati