Anziano morto dopo rapina. De Carlo (FdI): “Dramma sconcertante e che preoccupa l’intera comunità”

“Tutta la mia vicinanza alla comunità di Lorenzago di Cadore che piange la scomparsa di un uomo speciale come Angelo a causa di una storia che ha rotto la pace e la tranquillità dei nostri paesi di montagna”: il senatore e sindaco di Calalzo di Cadore Luca De Carlo commenta con dolore la notizia della morte di Angelo Mainardi, morto alcune ore dopo aver subito una rapina nella sua abitazione di Lorenzago di Cadore.
“Pensare che in una comunità tranquilla e operosa come quella di Lorenzago possano avvenire fatti come questi è sconcertante”, continua De Carlo. “Preoccupa e sconvolge soprattutto il fatto che non parliamo di una rapina in villa ai danni di un ricco e facoltoso imprenditore, fatti che ormai quasi quotidianamente purtroppo riempiono le cronache: in questo caso la vittima è un povero pensionato che viveva nel centro di un piccolo paesino di montagna, di certo non abituato – se mai ci si può abituare – a episodi simili”.
“Questa mattina ho chiamato il sindaco Marco D’Ambros per esprimergli la mia solidarietà e chiedere informazioni su quanto accaduto”, conclude De Carlo. “Conoscevo personalmente Angelo, visto più volte in occasione dei tanti eventi che ospitiamo a Calalzo; la sua scomparsa mi addolora, soprattutto per le modalità. È una situazione che ha dell’incredibile e sono certo che le forze dell’ordine risaliranno presto ai colpevoli”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
11,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati