Approvato il MES, no agli Eurobond, nessuna condizione solo per spese sanitarie.

Su Twitter Wopke Hoekstra, ministro delle Finanze dell’Olanda, spiega tra i primi che dopo l’accordo di stasera all’Eurogruppo il Fondo Salva Stati (o Mes) erogherà fondi incondizionatamente per le spese mediche dei Paesi, e sarà a disposizione per prestiti a sostegno all’economia “ma con condizioni”, il che, commenta, “è giusto e ragionevole”.

Cade così anche l’ultima certezza visto che l’Italia richiede il MES che anche se non avrà condizioni per le spese sanitarie, le avrà per tutte le altre spese per cui la nostra Nazione avrà assolutamente bisogno di liquidità. La Troika sembra sempre più vicina, mentre l’ipotesi Eurobond è stata completamente spazzata via.

Un pessimo del Governo Conte.

Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,943FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati