Arteria Roma-Latina, Procaccini (FdI): “Affossata dalla sinistra dopo anni di annunci elettorali”

“È ormai chiaro che il progetto dell’arteria stradale Roma – Latina ha rappresentato sempre e soltanto uno strumento di campagna elettorale per la Regione di Zingaretti e per i governi di sinistra, senza mai far seguire agli annunci azioni concrete. Un copione che va avanti da anni, con puntuali proclami di rilancio dell’opera in campagna elettorale e subito dopo misure di segno opposto per affossare il progetto.
Lo conferma la liquidazione della Società autostrade per il Lazio S.p.A. e la totale mancanza di interesse da parte di Regione e governo nazionale nell’adoperarsi per convogliare parte dei fondi del PNRR su questa opera fondamentale per il nostro territorio. Il progetto della infrastruttura risale al 2007 ma nove anni di guida PD della Regione lo hanno definitivamente affossato, come dimostra il taglio dal progetto di quasi mezzo miliardo di opere di compensazione. Alla Roma-Latina era legata la bretella Cisterna- Valmontone, fondamentale per il collegamento all’autostrada e l’economia di un intero territorio, anche essa sacrificata dalla Regione assecondando, per pura convenienza elettorale, l’ambientalismo dell’estrema sinistra e dei cinquestelle. Le imprese, i cittadini meritavano maggiore serietà e risposte adeguate”

Lo afferma l’europarlamentare di Fratelli d’Italia ECR Nicola Procaccini.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,361FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati