Assegno inclusione, Petrucci (FdI): è questo il vero contrasto alla povertà

“Con l'accoglimento di quasi 700mila domande di accesso all'assegno di inclusione il risponde finalmente alle esigenze degli italiani in difficoltà e tiene fede all'impegno che abbiamo preso in campagna elettorale davanti ai cittadini: mai più misure come il reddito di cittadinanza, che affossa la produttività e mortifica le aspirazioni professionali dell'individuo. Ciò che abbiamo fatto, invece, è stato garantire un sostegno alle famiglie, che tra l'altro è più corposo rispetto allo sciagurato reddito di cittadinanza, nei veri casi di fragilità e di impossibilità di accesso al mondo del lavoro. Chi può e vuole lavorare, invece, deve essere messo nelle condizioni di poterlo fare secondo le sue aspirazioni e proprio a questo vogliamo arrivare con la misura del Supporto Formazione Lavoro, che prevede per le circa 100mila persone che ne beneficeranno percorsi di attivazione al lavoro, progetti formativi, qualificazioni e riqualificazioni professionali. Lotta alla povertà, sostegno a chi è più fragile, accompagnamento al lavoro attraverso programmi di inserimento: il governo , oltre le chiacchiere di chi ci ha preceduto, va avanti con l'obiettivo di raggiungere concretamente i valori della coesione sociale ed economica”.

È quanto dichiara Simona Petrucci, senatrice di Fratelli d'Italia, su assegno di inclusione e supporto al lavoro.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x