Ater Roma: Ciocchetti (FdI), Anac verifichi legittimità nomina Guerritore a commissario straordinario

“Chiedo l’intervento dell’ Anac per la verifica della sussistenza della correttezza e legittimità delle procedure relative alla nomina di Eriprando Guerritore a commissario straordinario dell’Ater del Comune di Roma. L’Avv. Guerritore è infatti stato nominato all’Ater di Roma prima come commissario nel 2019, poi rinnovato nel 2020, successivamente nominato presidente Cda e adesso nel 2022 nuovamente nominato commissario. Ci sono quindi gli elementi per pensare ad una presunta inconferibilità del nuovo incarico.” Lo dichiara il deputato di Luciano Ciocchetti che ha inviato al presidente dell’Anac Giuseppe Busia una lettera con richiesta di informazioni sulla nomina di Guerritore a commissario straordinario dell’Ater di Roma. “Ricordo che l’Ater del Comune di Roma sta procedendo all’alienazione della sede centrale e legale dell’ente sito in Lungotevere Tor Di Nona attraverso una trattativa privata che si concretizzerebbe in una valutazione dell’immobile di circa 34 mln di euro. Tale iter di vendita non prevede alcuna procedura ad evidenza pubblica fondamentale per consentire all’ente di determinare l’offerta economicamente più vantaggiosa. Nonostante l’istituzione di una commissione formata da tre consiglieri del Cda dell’Ater Roma per avere visione della documentazione inerente la vendita della sede, Zingaretti ha poi decretato la decadenza del Consiglio di Amministrazione nominando lo scorso novembre per l’ennesima volta Eriprando Guerritore già presidente del Cda, commissario straordinario. Un tentativo, quello di Zingaretti, di cancellare la rappresentanza all’interno dell’azienda territoriale e procedere cosi impunemente alla vendita della sede di Lungotevere Tor di Nona.”

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Discussioni

12,057FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati