Atreju, Deidda (FdI): tavolo di lavoro sulle proposte dei conservatori italiani su difesa, sicurezza e legalità

“Riforma della Legge 244 che, proprio la prossima settimana verrà calendarizzata in Aula, investimento nella Difesa, miglioramento e ristrutturazione degli alloggi, maggiori risorse e dotazioni per dare la possibilità ai nostri uomini e donne in divisa di lavorare in sicurezza, no alla cessione dell’industria della Difesa (Leonardo), sono solo alcuni dei punti che il Dipartimento e le Commissioni Difesa di Camera e Senato di Fratelli d’Italia hanno posto all’attenzione dei Governi, da inizio legislatura”, dichiara Salvatore Deidda, Resp. Dip. Difesa per FdI, Capogruppo in Commissione Difesa e Deputato di FdI;

“Lo meritano i nostri militari che hanno già ampiamente dimostrato quanto prezioso sia il loro operato, soprattutto con il supporto – attraverso la Militare – al Servizio Sanitario Nazionale per il piano vaccinale, durante l’emergenza pandemica e non solo. Basti pensare all’operazione “Strade Sicure”, in cui, ogni giorno, i nostri militari rischiano la vita per difendere la nostra. Fino ad arrivare alle missioni internazionali, dove l’Italia si è sempre distinta per capacità, professionalità e spirito umanitario. E lo meritano i nostri uomini e donne appartenenti alla Forze dell’Ordine, quotidianamente impegnati sul territorio nazionale per garantire sicurezza all’intera Comunità”, ribadisce Deidda;

“Ringrazio i colleghi On. Davide Galantino, On. Giovanni Russo, la Sen. Giovanni Petrenga e l’On. Ylenja Lucaselli (Vice Resp. Naz. e Sicurezza FdI), per aver preso parte a questo tavolo di confronto e che, come me, credono fortemente nel valore dei nostri uomini e donne in divisa. E ringrazio i presenti per aver portato alla nostra attenzione alcune problematiche inerenti al mondo della Difesa. Fratelli d’Italia crede fermamente nel confronto ed è proprio per questo che – nella cornice di Atreju – abbiamo inserito dei tavoli tematici per ascoltare le proposte di chi vive in prima persona le problematiche per poi portare le loro istanze in Parlamento”, conclude l’esponente di FdI.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,483FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati