Auto, Fidanza (FdI-ECR): ossessione per elettrico è ideologica, non scientifica

“L'ossessione per l'elettrico si basa su un'impostazione ideologica e non scientifica. Sostenere che i biocarburanti non contribuiscano alla neutralità climatica perché emettono Co2 e dimenticare per bieco interesse quanta Co2 viene emessa nell'intero ciclo di vita delle batterie e di tutto ciò che serve all'elettrificazione è uno dei grandi inganni del nostro tempo”. È quanto dichiara in una nota Carlo Fidanza, capodelegazione -ECR e componente della Commissione Trasporti al Parlamento
Europeo. “Misurare le emissioni di Co2 allo scarico dimenticando che in Cina si aprono centrali a carbone per produrre quanto serve alla nostra transizione elettrica è una presa in giro. Così come lo è fare finta di ignorare che gran parte dell'elettricità necessaria non sarà prodotta da rinnovabili. Bene fa dunque il governo a non mollare sui biocarburanti, che rappresentano una tecnologia fondamentale nella fase di transizione e che devono essere autorizzati in base al principio di neutralità tecnologica che, ancora oggi, è stato calpestato”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,050FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x