Automotive, Marrone (FdI): in Stellantis influenza di Stato francese, governo italiano incida con ingresso di CDP per tutelare interesse nazionale

“Su serve un protagonismo da parte del governo italiano che sia almeno pari a quello dimostrato da parte francese, che vede lo Stato azionista del nuovo gruppo” a dichiararlo è l’assessore alla Semplificazione della Regione Maurizio Marrone, intervenuto questa mattina al consiglio comunale aperto “Sostegno e salvaguardia del settore dell’automotive, prospettive di innovazione e previsioni per l’occupazione”. “Abbiamo guardato con e sostegno al percorso di crescita internazionale di FCA perché siamo consapevoli che le sfide della competitività globale richiedano dimensioni sufficienti per sostenere il confronto con altri concorrenti – ha premesso l’assessore Marrone -. Tuttavia fin dai primi passaggi la e la fiducia hanno lasciato il campo ad inquietudine e preoccupazione, con assunzioni e investimenti in che vedono prevalere l’interesse nazionale transalpino, rispetto al livello produttivo ed occupazionale italiano, piemontese e torinese. Come Regione auspichiamo si possa immaginare al più presto anche un protagonismo da parte italiana, magari con un intervento diretto di Cassa depositi e prestiti nell’azionariato e nella governance di , per bilanciare il protagonismo da parte francese e tutelare l’interesse nazionale italiano, i lavoratori del Piemonte e il futuro dell’intero comparto produttivo sul territorio, compreso l’indotto”.
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,194FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x