Automotive. Pietrella (FdI): creare in Italia condizioni di tutela per nostre imprese

“La difensiva doganale degli Stati Uniti per tutelare il mercato interno dell'auto dall'invasione di veicoli ‘made in China' a basso costo, può rappresentare, per il mercato europeo sia un rischio sia un'opportunità. Da un lato, infatti, il Vecchio Continente potrebbe ritrovarsi come mero osservatore vulnerabile della colonizzazione del settore. Si potrebbe però, dall'altro lato, attivare al più presto piani di tutela delle imprese dalla concorrenza sleale e creare al contempo, nel caso dell'Italia, le migliori condizioni per ingenti investimenti di case automobilistiche orientali ad alta tecnologia green. Case automobilistiche indotte, in questo modo, a venire a produrre nel nostro Paese, ma alle nostre condizioni: controllo Golden power su tutte le parti ‘intelligenti' e utilizzo della componentistica italiana per valorizzare fortemente la nostra filiera automotive”.

Lo dichiara Fabio Pietrella, deputato di Fratelli d'Italia e componente della commissione Attività Produttive della .

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x