Autonomia: Foti (FdI), De Luca forza mano a PD per terzo mandato

“Mi stupisce la caduta di stile di De Luca e mi stupisce che le donne di sinistra non siano insorte. Ma questo fa parte dei due pesi e delle due misure cui la sinistra ci ha da tempo abituato. De Luca è peggiorato perché un tempo le sue battute erano pesanti ma non arrivavano a questo turpiloquio. Tra l'altro lui rappresenta un'istituzione, rappresenta una Regione che ha una tradizione culturale che non merita di essere scalfita da battute triviali”. Così Tommaso Foti, capogruppo di Fratelli d'Italia alla , in una intervista al Secolo d'Italia e, in merito all'agitazione del governatore campano, spiega: “Non lo abbiamo udito alzare la voce contro Bonaccini e Boccia, suoi compagni di partito favorevoli a una legge che disciplinasse il terzo comma dell'articolo 116 della Costituzione. La norma costituzionale c'è da qualche lustro e tra l'altro queste intese devono essere approvate dal Parlamento con una maggioranza assoluta dei componenti. Quindi è evidente che vi è già una forma di garanzia tale per cui questo presunto scippo del Nord verso il Sud fa parte di una ricostruzione utile alla sceneggiata politico-istituzionale di questi giorni. De Luca sta facendo così perché evidentemente vuole forzare la mano al Pd sul terzo mandato. Non solo: avendo probabilmente compreso che comunque anche se ci fosse il terzo mandato per lui non ci sarebbe la possibilità di beneficiarne, sta ritagliandosi un suo spazio politico.”.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x