Autostrade: Silvestroni (FdI)’ Oggi coi sindaci contro aumento pedaggi

“Fratelli d’Italia ha aderito all’iniziativa dei 112 sindaci di Lazio e Abruzzo che oggi manifestano ai caselli autostradali della A24 e A25 per chiedere maggiore sicurezza ed evitare quella che sarebbe una vera e propria discriminazione per lavoratori pendolari e studenti se i pedaggi aumentassero in modo ingiustificato e insostenibile. Noi oggi siamo qui per sottolineare le inadempienze del Governo e soprattutto del ministro Giovannini, che nulla ha fatto per risolvere le criticheta’ che riguardano queste due importanti arterie autostradali, e dove si rischia di ledere il diritto alla mobilità dei cittadini che vivono in un’area dove non ci sono adeguati trasporti ferroviari o mobilità pubbliche alternative a quello del mezzo privato. La A 24 per molti cittadini della Provincia di Roma rappresenta il collegamento indispensabile per raggiungere il proprio luogo di o di studio nella Capitale e l’incapacita’ degli ultimi Governi gli sta rendendo la vita impossibile. Le risponde servono adesso e servono credibili questo come Fratelli d’Italia chiediamo al Governo Draghi e al suo ministro Giovannini. Oggi sono ai caselli autostradali di Castel Madama e Vicovaro Mandela con i sindaci e lo loro comunità contro l’aumento dei pedaggi A24 e A25”.
Lo dichiara il capogruppo di Fratelli d’Italia in commissione trasporti alla Camera, Marco Silvestroni che oggi ha partecipato all’iniziativa dei 112 sindaci di Lazio e Abruzzo alla manifestazione contro l’aumento dei pedaggi dei caselli autostradali delle autostrade A24 e A25.
Redazione
Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,396FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati