Autostrade, Silvestroni (FdI): servono sgravi e agevolazioni, non aumento pedaggi

"Domani col capogruppo Lollobrigida incontrerò delegazione sindaci Lazio e Abruzzo"

“Con il capogruppo Lollobrigida domattina incontrerò una delegazione dei sindaci di Lazio e Abruzzo che si battono contro il maxi-aumento dei pedaggi sulle autostrade A24 e A25 paventato dal Governo. Sempre domani, su richiesta di Fratelli d’Italia, il ministro dei trasporti Giovannini interverrà in Aula per darci risposte e spero certezze anche per tutti i pendolari e studenti della Provincia di Roma che quotidianamente raggiungono la Capitale. Con il mio ordine del giorno al primo decreto Energia ho chiesto il congelamento degli aumenti dei pedaggi sulla A24 e A25 e sembrerebbe che questo impegno il Governo lo voglia onorare bloccando il maxi aumento. Vigileremo e rimarremo al fianco dei sindaci che si battono per tutelare le loro comunità e che reputano come noi che sia indispensabile tutelare le zone svantaggiate che da sempre subiscono discriminazioni, a cominciare dalla mobilità, e per le quali chiediamo sicurezza delle infrastrutture e potenziamento della mobilità. Per questi territori e le loro popolazioni servono sgravi e agevolazioni, non aumento dei pedaggi autostradali”.
Lo dichiara Marco Silvestroni, deputato di Fratelli d’Italia e capogruppo in Commissione trasporti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,353FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati