Azerbaijan, Delmastro (FdI): fermare subito offensiva militare

“Ritengo estremamente grave l’attacco condotto questa notte dall’Azerbaijan lungo il confine orientale con l’Armenia, un’operazione pericolosamente sospinta dalla mano turca che vuole estendere la propria egemonia sulla regione, mentre l’Europa soffre per le conseguenze della crisi energetica e della guerra in Ucraina. L’offensiva lanciata questa notte rischia di far precipitare il Caucaso in un pericoloso conflitto armato e pone in pericolo la vita e l’incolumità di migliaia di armeni che vivono nell’area. Chiediamo alle parti l’immediato cessate il fuoco e la ripresa dei colloqui di pace. Russia e Turchia la smettano di fomentare l’odio nella regione e richiamino le proprie truppe in patria. La pace è la strada maestra”.

Lo dichiara Andrea Delmastro delle Vedove, deputato e capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Affari Esteri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
9,771FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati