Balneari. Congedo (FdI): In attesa di normativa definitiva Comuni estendano concessioni

“La recente pronuncia della Corte di Cassazione a sezioni riunite ha rimesso in discussione una delle sentenze del Consiglio di Stato che aveva bocciato la proroga al 2033 delle concessioni balneari. Procedere ora con la messa a bando delle concessioni come fatto dal Comune di Lecce, non solo è un atto assolutamente non dovuto, ma anche una scelta priva di buon senso. È noto, infatti, che è in piedi un confronto tra il governo italiano e la Commissione europea per disciplinare in modo condiviso la materia e cancellare le incertezze interpretative. In attesa della normativa definitiva che ponga fine alla procedura di infrazione e dia finalmente certezza agli operatori del settore, i Comuni riconoscano la validità dei titoli concessori fino al 31.12.2024”.

Lo dichiara il deputato di Fratelli d'Italia, Saverio Congedo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x