Balneari, Fantozzi (FdI): “Colpo letale per la costa, provvedimento del Governo da cambiare è un atto di esproprio”

“La Regione si schieri al fianco dei balneari toscani. Si calpestano storia e tradizione dimenticando migliaia di imprenditori e famiglie. Una vicenda gestita male che lascia nell’incertezza migliaia di concessionari demaniali”

“Il provvedimento del Governo calpesta storia e tradizione dimenticando migliaia di imprenditori e famiglie toscani. Una vicenda gestita male che lascia nell’incertezza migliaia di concessionari demaniali: hanno la data precisa del 2023 come scadenza delle loro concessioni ma non hanno alcuna certezza su quelle che saranno le loro tutele. A rischio migliaia di microaziende a conduzione familiare, e si apre alla possibilità di svendere le nostre spiagge a multinazionali straniere con una conseguente offerta turistica sempre più al ribasso. Quello del Governo è un atto di esproprio ai danni delle imprese balneari che avrà pesanti conseguenze economiche e sociali. E’ stata demonizzata un’intera categoria che negli anni ha investito in strutture e accoglienza. La Regione si schieri al fianco dei balneari toscani. E’ un provvedimento che tutte le forze politiche, e non solo Fratelli d’Italia da sempre presente in questa battaglia, devono impegnarsi a cambiare in Parlamento” dichiarano il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, vicepresidente della Commissione Sviluppo economico, e la coordinatrice regionale dei dipartimenti tematici di FdI, Marina Staccioli.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,390FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati