Balneari, FdI: fermare facinorosi delle spiagge, intervenga Mit

“Nei giorni scorsi, in coincidenza con l'inizio della stagione balneare, gruppi di facinorosi hanno occupato tratti di spiaggia già in concessione, sistemandosi tra lettini e ombrelloni già posizionati e recando notevole disagio agli operatori e ai clienti degli stabilimenti. Questi ‘paladini della spiaggia libera per tutti' omettono peraltro di dire che la messa a gara delle attuali concessioni da loro auspicata non avrebbe affatto come esito l'aumento delle spiagge libere e nemmeno l'abbassamento delle tariffe alla clientela.

Mentre il Governo è impegnato nell'interlocuzione con la Commissione europea per arrivare a una norma di riordino del settore che ne tuteli le peculiarità, appare opportuno che il Ministero delle Infrastrutture e dei , competente sul demanio marittimo, assuma urgenti iniziative volte ad impedire il ripetersi di fatti gravi e inaccettabili come quelli accaduti lo scorso fine settimana”.

È quanto dichiarano in una nota i parlamentari di Gianluca Caramanna, responsabile del dipartimento Turismo, Riccardo Zucconi, segretario di presidenza, e Carlo Fidanza, Capodelegazione al Parlamento europeo.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x