Banche, Osnato (FdI): Riflessioni di Signorini (Bankitalia) legittimano l’imposta su extraprofitti, avanti con modifiche per far crescere il sistema

“Grazie al direttore generale della Banca d'Italia per le parole di verità sulla ratio dell'imposta sugli extraprofitti. Luigi Federico Signorini ha riconosciuto che i tassi attivi e passivi dovrebbero essere allineati se il mercato del credito è concorrenziale, e che gli istituti non possono continuare a dare le briciole ai risparmiatori se non intendono snaturare il proprio modello di business”. Così Marco Osnato, deputato di Fratelli d'Italia, presidente della Commissione Finanze e responsabile economico del partito, commentando il discorso tenuto da Signorini a Firenze lo scorso 22 settembre. “È la conferma che l'imposta non aveva alcun intento punitivo: abbiamo solo guardato in faccia la realtà, per sanare un disequilibrio”, aggiunge l'esponente di . “Le modifiche proposte dal Governo vanno nella direzione giusta: meno oneri per le banche con un profilo più commerciale, l'alternativa del rafforzamento patrimoniale, il gettito destinato anche alle garanzie per le pmi. Significa far crescere l'intero sistema”, conclude Osnato.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x