Banche: Urso (FdI): due proposte per sanare la “grande crisi”. Giovedì meeting Farefuturo sul credito

“Il governo si è impantanato sui rimborsi ai risparmiatori truffati perché non ha una visione su come risanare la grande crisi che si è aperta sul fronte del credito che pregiudica la ripresa dell’economica”: è quanto rileva il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, presentando il meeting su “Le banche e l’Europa.

Quale prospettive per il credito alle famiglie e alle imprese”, organizzato dalle Fondazioni Farefuturo e New Direction, che si svolgerà giovedì 11 aprile dalle ore 9.30, nella Sala Isma del Senato, con la partecipazione dei principali attori del sistema bancario che si confronteranno con parlamentari e rappresentanti del sistema delle imprese e dei risparmiatori.

Parteciperanno, tra gli altri, Alberto Bagnai, presidente Commissione Finanze Senato, i senatori Andrea De Bertoldi e Franco Zaffini, Letizia Giogianni, presidente della Associazione risparmiatori truffati dalle banche, Gianluca Brancadoro, presidente Comitato sorveglianza Carige, Augusti Dell’Erba, presidente FederCasse, Beniamino Quintieri, presidente Sace.

Nel corso del meeting saranno anche presentate due proposte di legge volte a “sanare” la crisi creditizia e sociale determinata dalla grande crisi, sia sul fronte dei NPL che delle case all’asta.

La prima proposta riguarda appunto i crediti deteriorati ceduti a terzi, per i quali si prevede la possibilità per il debitore di riscattare il proprio NPL con modalità concordata e ad un valore definito nella procedura già attivata dalla banca per la cessione del NPL.

 

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,949FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x