Banche: Urso (FDI), governo fa gioco tre carte con risparmiatori

“Daremo il nostro sostegno alle giuste richieste delle associazioni delle vittime delle banche, le quali rischiano di essere truffate due volte: prima dalle banche e ora dal governo. Siamo alle solite, al gioco delle tre carte: si fa intravedere un fondo di risarcimento sulla carta congruo e poi si mettono vincoli e procedure che rendono davvero difficile ottenere il giusto risarcimento”. Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Adolfo Urso, a seguito dell’incontro al Mef delle associazioni che raccolgono gli obbligazionisti e gli azionisti delle 4 banche andate in default nel 2015 con il ministro dei rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro e i sottosegretari all’Economia Massimo Bitonci e Alessio Villarosa. “Ancora oggi – sottolinea Urso – non si capisce quale sia il testo del provvedimento e ancora una volta sembra in azione una ‘manina’ che cambia il testo, in tal caso a protezione dei responsabili degli scandali, una sorta di scudo a difesa di chi ha commesso reati o omissioni. Inaccettabile! Vigileremo perche’ cio’ che oggi e’ stato promesso sia realmente realizzato. In ogni caso, presenteremo noi gli emendamenti e le richieste di modifica che le associazioni hanno portato al governo, affinche’ con chiarezza il Parlamento e il governo stesso si assumano le proprie responsabilita’”.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,150FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati