Bankitalia. Fazzolari (FdI): Pd, M5S e Lega uniti contro gli italiani al fianco dei banchieri.

“Pd, M5S e Lega bocciano la mozione di Fratelli d’Italia che chiedeva di ribadire che le riserve auree detenute di Banca d’Italia sono dello Stato e del popolo italiano e non dei banchieri. Una scelta che avrà fatto grande piacere ai banchieri e ai poteri finanziari”. Commenta così il senatore di Fratelli d’Italia, Giovanbattista Fazzolari, al termine del voto in Aula sulle mozioni sulle riserve auree.

“Non ci stupisce il voto del Pd, da sempre schierato con le banche, ci sorprende piuttosto quello di Lega e M5S che a parole hanno sempre sostenuto le stesse tesi di FdI. La mozione della maggioranza approvata è una presa in giro – continua il senatore Fazzolari – perchè lascia al governo il compito di definire la titolarità delle riserve auree, questo quando già il premier Conte, evidentemente mal consigliato, ha affermato che l’oro è di proprietà della Banca d’Italia. Un’affermazione che non trova riscontro normativo. Per questo diffida Bankitalia dall’affermare, come indebitamente scritto sul proprio sito, che ‘l’ordinamento assegna la proprietà delle riserve auree alla Banca d’Italia'”.

non si arrende e continuerà a battersi in ogni sede per ribadire che l’oro detenuto dalla Banca d’Italia appartiene alla Patria. Il voto di oggi in Senato, su questo punto, è stata un’occasione persa, ma è servito per far capire chi è dalla parte degli italiani e chi dei banchieri”, conclude il senatore di FdI.

Redazione
La Redazione de La Voce del Patriota
Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,932FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x