Base militare, Petrucci (FdI): “E’ strumentale sostenere che l’area della Base ricade nel cuore di San Rossore!”

“Orgogliosi che Pisa possa ospitare questo centro di accoglienza”.

“E’ strumentale sostenere che l’area interessata dalla Base militare a Pisa ricade nel cuore di San Rossore, mentre invece si tratta di un’area ai margini del Parco tra l’aeroporto civile e militare, l’inceneritore di Ospedaletto, la discarica dei Marmi e l’area industriale di Ospedaletto. Lì si addestreranno le unità cinofile dei carabinieri, i Gis e i Tuscania che operano in circostanze drammatiche quali terremoti o altre catastrofi naturali lavorando tra le macerie alla ricerca delle persone. Siamo orgogliosi che Pisa possa ospitare questo centro di eccellenza. Siamo Orgogliosi che Pisa possa ospitare questo centro di accoglienza” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Diego Petrucci.

“Il Comune di Pisa deve essere centrale nel dibattito sulla base militare. Abbiamo apprezzato che, stamani, il sindaco di Pisa, accompagnato dall’assessore all’Urbanistica e dal presidente della 1° Commissione, sia stato chiamato al tavolo dove si è discusso di questo intervento con Regione e Arma dei carabinieri. Il sindaco sarà sicuramente in grado di concertare una proposta con l’Arma dei Carabinieri, considerando anche l’apertura che hanno mostrato al tavolo odierno, che coniughi l’interesse di salvaguardare l’ambiente, evitando interventi troppo invasivi, e di garantire il fatto che il Comune di Pisa possa ospitare un centro di eccellenza, dove avranno sede reparti di prestigio nazionale quali il Tuscania, il Gis, e quello dei Carabinieri cinofili” sottolinea Petrucci.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,375FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati