Base militare, Petrucci (FdI): “La riqualificazione degli immobili di Coltano è un’opportunità, la Regione li ha lasciati nel totale abbandono”

Sopralluogo del Consigliere regionale assieme a Livia Paola Nuvoli, membro del Consiglio direttivo del Parco di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli. “Solo le Stalle del Buontalenti sono un patrimonio immobiliare di 150mila metri cubi in condizioni fatiscenti”

“Gli immobili di proprietà della Regione Toscana a Coltano sono in condizioni di totale abbandono. In particolare le Stalle del Buontalenti, un patrimonio immobiliare immenso, anche di pregio, è in condizioni fatiscenti, circa 15mila metri quadrati vuoti, 150mila metri cubi di proprietà regionale abbandonati. Se lasciati ancora in queste condizioni l’unica soluzione sarà poi quella della demolizione” dichiara il Consigliere regionale di Fratelli d’Italia Diego Petrucci, che ha effettuato un sopralluogo a Coltano insieme a Livia Paola Nuvoli, membro del Consiglio direttivo del Parco di Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli.

“Accanto alle Stalle del Buontalenti, a Coltano, c’è un altro complesso immobiliare e 17 appartamenti alcuni ancora in buono stato e solo due dei quali occupati ma che, se lasciati a se stessi, sono destinati a diventare fatiscenti -aggiunge Petrucci- A Coltano ci sono anche le proprietà immobiliari del fallimento della Cooperativa Le Rene, decine di migliaia di metri cubi: capannoni, appartamenti, uffici, tutto in stato di abbandono. La Regione Toscana deve decidere se la riqualificazione degli immobili di Coltano rappresenta un’opportunità, nell’ambito di un complessivo intervento di rigenerazione urbana (ipotesi contemplata dal decreto del ministro della Difesa Lorenzo Guerini per il progetto della base militare). E’ chiaro che serve una regia come ha chiesto il Comune di Pisa e come ha chiesto, fin dall’inizio, Fratelli d’Italia, per capire come il progetto della Base militare dei carabinieri può contribuire a sanare anche questa situazione di abbandono”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,494FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati