Bce, Osnato (FdI): sui tassi bene Gentiloni anche se in ritardo, criticare Francoforte è legittimo

“Potrei essermi distratto, ma non ho visto alcuna levata di scudi contro le recenti dichiarazioni del commissario agli Affari Economici sull'importanza che la Bce avvii quanto prima una fase discendente dei tassi d'interesse. Pur arrivando un po' in ritardo, Gentiloni è sicuramente nel giusto… ma in altri tempi il suo sarebbe stato letto come un attacco all'indipendenza di Francoforte. Forse perché lui è un sincero europeista, mentre noi saremmo dei pericolosi sovranisti?!”. Lo dichiara Marco Osnato – deputato di Fratelli d'Italia, presidente della Commissione Finanze e responsabile economico del partito – commentando le parole di Paolo Gentiloni alla conferenza stampa sulle previsioni economiche d'inverno. “La realtà, ovviamente, è un'altra: fa il bene dell'Ue chi lavora per un'Europa delle Nazioni, in cui la stabilità finanziaria discenda dalla crescita, non chi vuole un superstato tecnocratico in cui la monetaria risulti inattaccabile”, prosegue l'esponente di . “L'indipendenza della Bce è sacrosanta, ma tenere conto delle aspettative dei mercati e rispondere alle esigenze concrete delle persone è altrettanto importante. E chi rappresenta i cittadini ha il dovere di farsi sentire”, conclude Osnato.

0 0 votes
Vota l'articolo
Subscribe
Notificami

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Discussioni

13,699FollowersFollow

Leggi anche

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x