Berlato (ACR – Associazione per la Cultura Rurale): Un altro delle associazioni animal-ambientaliste contro i cacciatori. Le istituzioni garantiscano il regolare esercizio dell’attività venatoria.

Un altro da parte delle associazioni animal-ambientaliste contro i cacciatori. A Brescia è comparso un ignobile cartellone che raffigura due mani grondanti con la scritta “La caccia sarebbe uno più interessante se anche gli animali avessero il fucile”. Il di odio che si respira nei confronti dei cacciatori, onesti cittadini con la fedina penale perfettamente pulita e che pagano ogni anno ingenti allo Stato e alle Regioni, deve cessare. Siamo stanchi di vedere demonizzata la figura del cacciatore, il cui primo compito e scopo nell’esercitare l’attività venatoria è salvaguardare in cui esercita la propria attività, garantendo la manutenzione e la salvaguardia ambientale. Il fanatismo che accompagna questi sedicenti ambientalisti è intriso di odio e di violenza, che nascondono dietro a una facciata di finto buonismo. Dobbiamo reagire nei confronti di questi attacchi chiedendo alle Istituzioni di garantire il regolare esercizio di un’attività che in tutto il è considerata come uno strumento indispensabile di gestione della selvatica e degli habitat naturali.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

18,357FansLike
4,191FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x