Berlato (FdI-ECR): albergatori allo stremo. Il governo intervenga immediatamente per aiutare questa categoria.

Il ritorno in zona gialla della maggior parte delle Regioni italiane non cambia di molto la tragica situazione del settore alberghiero. La crisi sanitaria da Covid-19 ha contribuito a tagliare il 90% degli incassi degli albergatori a fronte di un calo 236 milioni di presenze nelle strutture, pari al 54,1% in meno rispetto al 2019, e un crollo della domanda straniera del 68,9%. Il settore è in grave difficoltà, ma si continua a chiedere a questi pubblici esercizi il pagamento di tasse e tributi. Le associazioni chiedono di sospendere IMU, TARI e il pagamento del canone RAI, servizio del quale non hanno usufruito per quasi tutto il 2020. Il governo intervenga con urgenza per dare ascolto al grido d’aiuto degli albergatori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,351FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati