Berlato (FdI-ECR): I ristori del governo a malapena coprono il 7 per cento delle perdite di fatturato delle imprese italiane.

La tanto decantata “potenza di fuoco” degli aiuti diretti del Governo Conte arriva a coprire meno del 7 per cento delle perdite di fatturato registrate l’anno scorso dalle imprese italiane, importo che sfiora i 423 miliardi di euro. Circa 5 milioni di artigiani, commercianti, esercenti, albergatori e lavoratori autonomi, hanno subito devastanti perdite a causa delle chiusure imposte per decreto, senza però avere ristori nemmeno lontanamente adeguati. Una situazione già drammatica, aggravata dal fatto che ci troviamo ad essere governati da soggetti che sembrano concentrati esclusivamente a trovare una soluzione per salvarsi la poltrona, invece di pensare a come poter dare risposte concrete alle esigenze degli italiani. Continueremo a chiedere con forza le dimissioni di Conte ed il ritorno alle urne per restituire agli italiani il diritto di scegliersi un Governo degno di questo nome.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
7,388FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati