Berlato (FdI-ECR): La lunga mano della criminalità organizzata approfitta del Covid.

Il giro d’affari della criminalità organizzata derivante dall’infiltrazione nell’ legale del settore turistico supera i 2,2 miliardi, di cui il 40% concentrati nel Mezzogiorno. Il profondo disagio sociale e la grave economica che l’Italia sta affrontando è purtroppo terreno fertile per la diffusione delle attività di stampo mafioso. I pochi e insufficienti sostegni arrivati dal Governo consentono alla malavita organizzata di speculare su questa inadempienza. Non è sufficiente un tempestivo e omogeneo intervento da parte dello Stato, è indispensabile intraprendere una battaglia culturale. Bisogna investire sulla cultura della legalità per creare un di coscienza comune in cui la collaborazione con le organizzazioni mafiose non possa essere considerata una lecita. Questo modus è inaccettabile in un Paese come l’Italia fondato su radici culturali profonde e su inalienabili, primo fra tutti il rispetto ella legalità.

Subscribe
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
6,178FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x