Berlato (FdI-ECR): vaccini. Vogliamo sapere la verità.

Oggi ho provveduto al deposito presso la Commissione europea di un’interrogazione per fare chiarezza sui vaccini per il Covid-19 autorizzati dall’Agenzia europea per i medicinali (EMA). L’autorizzazione all’uso dei vaccini è avvenuta tramite la procedura “fast track”, solitamente applicabile solo in presenza di un forte impatto in termini di mortalità e totale assenza di cure. Alla luce dei recenti avvenimenti e dell’esistenza di cure al Covid-19, si è ritenuto necessario interrogare la Commissione sull’opportunità di effettuare controlli più approfonditi, soprattutto in riferimento al rapporto costi benefici sulla base del quale i vaccini sono stati autorizzati. Infine, si è chiesto se sia necessario rivedere le normative in merito alle responsabilità dei produttori di vaccini, oggi sollevati da ogni responsabilità per gli eventuali effetti collaterali provocati dall’inoculazione dei vaccini. La salute dei cittadini e l’informazione corretta e trasparente sono diritti da tutelare sempre.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,369FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati