Bilancio, Calandrini (FdI): FdI vota contro, non vi e’ stata una visione per il futuro della Nazione

“Fratelli d’Italia vota contro il rendiconto e l’assestamento di bilancio dello Stato, unica nota positiva sono i 14 miliardi che speriamo vengano spesi per il bene degli italiani”.
Lo afferma in aula in dichiarazione di voto il senatore di Fratelli d’Italia Nicola Calandrini, capogruppo in Commissione Bilancio a Palazzo Madama.
“In questo rendiconto – sottolinea Calandrini – vi sono dati solo in apparenza positivi, in realtà ciò che si evince è un aumento della pressione fiscale dello 0,5 per cento e un livello di debito pubblico che sale al 152,6. In pratica aumentano le entrate da parte dello Stato e aumenta il debito pubblico, vessando autonomi e dipendenti, quindi qualcosa non va”.
“Il governo su cui è calato il sipario – osserva Calandrini – ha speso male i soldi in mancette e senza avere una visione per il futuro della Nazione, in particolare i 9 miliardi investiti sul reddito di cittadinanza ancora considerato una misura di politica attiva quando invece si è trattato di un provvedimento assistenzialista”.
“Come ha detto Giorgia Meloni – conclude Calandrini – dobbiamo dare un sostegno a chi non può lavorare ma poi occorre agire per consentire alle imprese di assumere chi può lavorare. Da questa maggioranza uscente non poteva uscire nulla di buono, per dare un futuro certo occorre un governo coeso e non eterogeneo, che è quello che ci proponiamo di dare all’Italia dopo il 25 settembre”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Seguici e resta aggiornato

20,673FansLike
8,908FollowersFollow

Leggi anche

Tra i più letti

Articoli correlati